Test Colon Retto - FOB

  • SAI CHE?

    La presenza di sangue nelle feci può indicare differenti disturbi gastro-intestinali. Questi disordini possono essere di vario tipo come ad esempio, ulcere, polipi, coliti, diverticoli, tumore al colon retto. Queste patologie possono essere determinate solo attraverso esami specifici e spesso i sintomi sono silenti.

  • COSA FA?

    Controlla la presenza di sangue occulto nelle feci per verificare eventuali lesioni gastro-intestinali.

  • PER CHI?

    Il sangue occulto nelle feci dovrebbe essere testato almeno una volta all’anno da tutte le persone di età superiore ai 45 anni.

  • COME FUNZIONA?

    Il Test funziona utilizzando il metodo immunologico molto sensibile di nuova generazione che non prevede nessuna restrizione di dieta nei giorni precedenti e durante l’esecuzione del Test. Il cut-off è calibrato a 100 ng/mL, in accordo con le raccomandazioni nazionali.

  • PERCHÈ FARLO?

    Le lesioni gastro-intestinali spesso sanguinano. Il sangue può essere rilevato in modo specifico dal test delle feci. La presenza di sangue può essere giustificata da diverse cause benigne come ad esempio: ulcere, emorroidi, polipi, diverticoli. Potrebbe anche essere dovuto ad una patologia maligna come il tumore del colon retto. Controllare la presenza di sangue nelle feci è un ottimo strumento per verificare il proprio stato di salute ed eventualmente intraprendere le necessarie azioni preventive. Nel caso di tumori la diagnosi precoce e la prevenzione possono salvare la vita.

Concordanza ≥ 93% con i metodi di riferimento / laboratorio.

COSA
CONTIENE?

    1 busta sigillata in alluminio contenente: 1 dispositivo per il test ed una bustina essiccante; 3 fogli speciali per la raccolta delle feci; 1 tubo contenente 2 mL di diluente; 1 istruzioni per l’uso.

RISORSE
UTILI