Test Prostata - PSA

  • SAI CHE?

    Negli uomini l’antigene prostatico specifico PSA è secreto dalla prostata. Questa ghiandola, situata nell’addome sotto la vescica, circonda la parte iniziale dell’uretra ed ha un ruolo importante nell’eiaculazione (fluidificazione e deflusso dello sperma). Il livello dell’antigene della prostata dà informazioni delle condizioni fisiologiche della prostata. Infatti valori al di sopra della norma indicano una patologia della prostata (ipertrofia benigna, prostatiti, tumori, ecc.).

  • COSA FA?

    Controlla il livello di Antigene Prostatico Specifico - PSA - nel sangue per verificare se esista un'alterazione fisiologica prostatica.

  • PER CHI?

    Il test dovrebbe essere svolto almeno una volta all’anno negli uomini con età superiore ai 50 anni.

  • COME FUNZIONA?

    Il Test funziona con il principio della immunocromatografia correlato con il test di riferimento di laboratorio (ABBOTT Axsym). Il cut-off è calibrato a 4 ng/mL in accordo con gli standard internazionali.

  • PERCHÈ FARLO?

    Il livello del PSA nel sangue fornisce una stima delle condizioni fisiologiche della prostata. Un valore superiore a quello normale può indicare un'ipertrofia della prostata. Questa variazione di dimensioni della prostata può essere del tutto benigna - dovuta a una leggera infiammazione, per esempio - ma potrebbe avere cause maligne. Controllare la normalità del valore del PSA è un ottimo strumento per verificare il proprio stato di salute ed eventualmente intraprendere le necessarie azioni preventive. Nel caso di tumori la diagnosi precoce e la prevenzione possono salvare la vita.

Concordanza del 88% con i metodi di riferimento / laboratorio.

COSA
CONTIENE?

    1 busta sigillata in alluminio contenente: 1 dispositivo per il test, 1 pipetta di plastica e 1 bustina essiccante; 1 flaconcino contagocce contenente 1mL di diluente, 2 lancette pungidito indolori sterili per il campionamento, 1 garza disinfettante e 1 foglio di istruzioni per l’uso.

RISORSE
UTILI