Test Anemia-Ferro

€ 14.90

ASCOLTA ANCHE IL TUO MEDICO!

Prenota il tuo VIDEOCONSULTO con lo SPECIALISTA che chiarirà ogni tuo dubbio e ti consiglierà come procedere (cardiologo, urologo, nutrizionista e tanti altri).

  • A COSA SERVE
    IL TEST ANEMIA-FERRO?

    Il Test Anemia-Ferro di PRIMA® Lab rileva la concentrazione di ferritina nel sangue, al fine di determinare una eventuale carenza di ferro nell'organismo. Diversi studi clinici hanno dimostrato come la determinazione dei livelli di ferritina nel sangue possa essere usata come ausilio per la diagnosi di un'anemia da carenza di ferro.

  • COS'È LA FERRITINA?

    La ferritina è una proteina che consente l'immagazzinamento di ferro all'interno delle cellule e lo rilascia in caso di necessità, rendendolo rapidamente fruibile da parte dell’organismo. Verificare i livelli di ferritina nel sangue significa quindi valutare le riserve di ferro nel corpo. Questa proteina è presente in tutte le cellule, in particolare in quelle del fegato, della milza e del midollo osseo. In uno stato di carenza di ferro le riserve si riducono prima che l’anemia si manifesti in modo palese: il livello di ferritina quindi è utile per determinare un esaurimento delle riserve di ferro.

  • CHI USA
    IL TEST ANEMIA-FERRO?

    Il Test Anemia-Ferro può essere usato a partire dalla pubertà, intorno ai 15 anni circa, poiché fino ad allora i valori di riferimento di ferritina sono differenti rispetto a quelli di un adulto. Il Test Anemia-Ferro è consigliato per tutti coloro che svolgono una vita sana ed equilibrata e, soprattutto, per le donne incinte: durante la gravidanza infatti il fabbisogno di ferro della donna raddoppia ed una carenza in questo stadio può portare infatti a delle complicanze nel corretto sviluppo del feto.

  • COME FUNZIONA
    IL TEST ANEMIA-FERRO?

    Il Test Anemia-Ferro di PRIMA® Lab è un dispositivo immunocromatografico che, grazie a specifici anticorpi, è in grado di rilevare il livello di ferritina nel campione prelevato ed evidenziarne un livello inferiore, o superiore, a 20 ng/mL, in accordo con le linee guida internazionali. Risultati in 10 minuti.

  • QUANDO FARE
    IL TEST ANEMIA-FERRO?

    Se ci si trova in carenza di ferro non si riceve una quantità sufficiente di sangue ossigenato, ci si sentirà quindi molto stanchi, spossati e senza fiato tanto da avere qualche difficoltà nello svolgimento delle normali attività quotidiane, sino a giungere a condizioni patologiche ben più gravi.
    Controllare il livello di ferritina nel sangue è un ottimo metodo per verificare le scorte di ferro nell’organismo e, di conseguenza, per identificare tempestivamente un eventuale stato di anemia da carenza di ferro. In caso di risultato positivo si potrà contattare il proprio medico di base per adottare la soluzione terapeutica più adatta.

  • COSA CONTIENE?

    • istruzioni per l'uso
    • 2 lancette pungidito sterili per l'auto-puntura per il campionamento di sangue
    • 1 garza detergente antisettica
    • 1 flaconcino contagocce contenente il diluente per il Test
    • 1 busta sigillata di alluminio contenente:
    • 1 dispositivo Test
    • 1 bustina essiccante
    • 1 pipetta di plastica per il campionamento di sangue